Erotica fatta in casa pone il sesso

It's time for porn to change

Sabaki sesso e Video Ragazze cazzo

E fu cosi' che arrivo il fatidico giorno, e quella mattina mia moglie me lo ricordo' l ,ma io da settimane non aspettavo altro. Alla domanda risposi che avevo deciso, di passare la sera prima al ristorante e poi passare ad una discotecalei mi rispose"tutto li,pensavo che avresti voluto fare qualcosa di piu' intrigante" io annui e le dissi che avrebbe dovuto indossare un abito un po provocante e il reggicalzecon calze a rete.

Andammo in un ristorante cinese che a lei piace molto. La visione del suo figone semidepilato,era una cosa super eccitantee soprattutto in prossimità dei semafori. Mentre mi contenevo alla irruente Mia moglie di tutto questo non se ne accorse,o almeno non lo dava a vedere.

Mentre erotica fatta in casa pone il sesso chinata sul mio uccello intenta a spompinarmi, le sollevai completamente erotica fatta in casa pone il sesso gonna sino alla cintola ,cosi facendo mostrando in tutto il suo splendore il suo Senza pensare abbassai completamente il finestino e con un cenno invitai il tizio a toccarle il Tolsi la mia mano per dar spazio allo sconosciuto,che inizialmente le accarezzo le natiche e dopo infilo nle sue dita nella Lei ansimava,il viziose ne stava in silenzio ee manovrava la Ebbe un orgasmo sconquassante e io le venni in bocca.

Ci rassettammo e nel baciarmi senttii il sapore salaticcio del succo dei miei ciglioniguardandola negli occhi le dissi se le era piaciuto. Lei sbattendo gli occhi mi disse di si e mi domando' chi l'avesse inondato il Vidi nel suo sguardo un ombra di stupore mista ad una irruente eccitazione. Dopo circa mezzora ,arrivammo al locale e gia' il nome era un programmasi chiamava "Paradise club".

Entrammo ,e dopo aver pagato l'ingresso ci dirigemmo verso la pista da ballo Mia moglie era uno splendore e nella penombra era ancora piu' bella ,con le luci psichedeliche che le accarezzavano la figura.

Ci dirigemmo verso il tavolino e mi confesso che un uomo le aveva toccato con insistenza il Lei continuo' ricordandomi che era senza slip, come da mio desiderio e il tizio le aveva infilato la mano sotto il vestito e senz'altro si era accorto della sua nudita' Annuii con la testa ele versai un bicchiere di spumante dolce e dopo aver bevuto, la invitai nuovamente ad un ballo.

Quando me ne accorsi. Lei mi disse che era un po stanca e voleva stare un po solqa con me,cosi dicendo mi prese pper mano e ci avviammo in una salettina. C'era una luce blu soffusache inondava la salettaaddossati allle pareti erano sistemati diversi divani,mentre nel centro della saletta c'era erotica fatta in casa pone il sesso grosso erotica fatta in casa pone il sesso di forma circolare,ci dirigemmo su un divano lateralee una volta che gli occhi si sono adattati all'oscurita' notiamo accanto al nostro divano una coppia che si stava baciando con passione.

Sollevai la gonna di mia moglie lasciando intravedere le bianche cosce e un accenno di pelo della Ora che i minuti passavano notai che la saletta si era gremita e tutti i divani erano occupati da coppie che si davano da fare alla grande.

Ad un tratto una coppia sulla trentina con la lei praticamente seminuda si accomodo nel divano circolare e con curanza dei presenti si mise a scopare furiosamente. La bionda prese anche il mio Ero felice di quello che stavamo facendo. Mi voltai per vedere mia moglie e con sorpresa vidi che anche lei era attorniata da una decina di uomini. Il negro lo pianto in tre colpi.

Era sfigurata dal grande godimento, mi guardo con una luce appassionata,avvicino' la sua bocca che sapeva di cazzi alla mia e mi bacio voluttuosamente. La accarezzai la presi tra le braccia e la adagiai sul divano circolare che nel frattempo si era liberatola misi sopra di me e solo con il pensiero il Pian piano riprendeva energia e cominciava a cavalcarmi sempre piu forte gemendo dal godimento Non passarono piu' di 5 minuti e intorno alla Guardandola negli occhi pieni di libidine le dissi "amore devi farli Io mi godevo lo spettacolo con il Ad un tratto sentii una mano frugare tra il mio I presenti la attorniavano e sentivo rantolii di godimento.

Come ad un appuntamento tutti cominciarono erotica fatta in casa pone il sesso Si sistemo dentro la sua Tutt'attorno gli uomini stavamo masturbandosi. Era gia mattino e lei era ormai erotica fatta in casa pone il sesso da una cinquantina di cazzi che si era presa nella nottesalimmo in macchina e senza una parola mi diede un lungo e appassionato bacio.

Privé La sera che io e il mio uomo decidiamo di andare in un club prive, io mi profumo tutta e poi mi vesto da vera porcella con una super miniun reggicalze con calze di seta e un reggiseno che fa esplodere le mie tette, non metto mai le mutandine per lasciare la mia passerina in bella vistapoi erotica fatta in casa pone il sesso un corpetto attillato e una mini elastica che lascia vedere bene il mio culetto, scarpe con tacchi alti e un nastrino nero al collo che mi da un'aria da Una volta in auto il mio uomo mi fa aprire le cosce e incomincia mentre guida a toccarmi la Sono gia tutta bagnata e eccitata e non vedo l'ora di farmi palpare e sentire le mani di tanti uomini che mi toccano e mi appoggiano i loro cazzi.

Una volta entrati lasciamo i cappotti al guardarobae gia vedo gli sguardi su di me e anchio mi guardo intorno e noto immediatamente che ci sono molti uomini che mi guardano eccitati dal mio abbigliamento da Ci sediamo e ordiniamo da bere, io bevo sempre GINTONIC che mi fa' ubriacare un po', il mio uomo una coca-colalui vuole essere cosciente e non perdersi nulla.

A un certo momento parte la musica e io mi alzo e vado a ballare sulla pista da sola, e mentre ballo la mini non vuole restare al suo posto e continua ad alzarsi e a diventare sempre piu' una cintura, scoprendo il mio culetto e lasciando vedere il reggicalze io continuo ad abbassarla ma quando la pista si riempie mi dimentico e la lascio dove',le mie mammelle saltano con me, sono grosse e bene in vista ,il mio uomo mi guarda da dove sta' seduto e io cerco di eccitarlo ed eccitare il piu possibile dimenandomi e strusciandomi su alcuni erotica fatta in casa pone il sesso che mi incitano e ballano intorno a me.

Mentre ballo c'e' qualcuno che mi sussurra all'orecchio "sei una gran Dopo un po stanca ritorno da il mio uomo seduto sul divanetto, ora il locale e pieno di gente ma gia qualcuno si defila nei locali riservati al prive', io chiedo a il mio uomo di andare a vedere se c'e' gente, ma lui mi dice di andarci io, e io vado, scendo le scale che portano in un corridoio, poi entro nella stanza semi buia e vedo che ci sono solo due coppie sui divanettie un ragazzo sta leccando la sua lei in mezzo alle gambemi fermo a guardare cosa succede, ed a un tratto sento una mano che mi accarezza il culetto, io faccio finta di nulla e continuo a guardare la coppia mentre la mano del tipo scivola in mezzo alle mie coscee comincia a sditalinarmi e dopo un po sento un dito che mi penetraio allora con la mano tasto dietro senza voltarmi e sento un grosso Quando arrivo lui e intento a guardare alcune coppie che ballano il liscio in una luce soffusa, io gli racconto quello che ho visto nel prive' e del tipo che mi toccava e di cosa mi ha detto, allora decidiamo di andare giu insieme.

Quando entriamo nella semi oscurita ci aggiriamo per le salette e per il corridoiodove molte persone stanno a guardare alcune coppie che fanno l'amorec'e' chi spompina, chi fa delle seghe ,chi lecca o palpa la donna di qualcun'altro.

Io eil mio uomo siamo pigiati tra la gente che guarda e io piano piano gli faccio uscire il Dopo qualche minuto il tipo si toglie e sento un In bagno mi lavo della Qiando esco dal bagno nel corridoio c'e' una gran ressa che si palpa e si toccapasso anche davanti a una donna che si fa scopare in piedi faccia al muro e molte mani che la palpano, nel cercare il mio uomo anche il mio culetto subisce degli attacchi e la cosa mi eccita ancoraecco che lo vedo erotica fatta in casa pone il sesso intento a toccare una ragazza che sta' spompinando il suo uomo, io un po ingelosita lo prendo per una mano e lo porto nella stanza dove c'e' un grosso lettone,una scia di uomini ci seguono ,appena entrati lo faccio sedere e mi inginocchio davanti al suo LI accovacciata con un Dal ginecologo bbiamo 45 e 46 anni.

Ambedue carini. Lei è una bella donna, ben messa in ogni punto, laureata. Mia moglie doveva effettuare una visita di controllo dal ginecologo, e prese appuntamento con un medico indicatole da una sua collega. Mi chiese di accompagnarla Era l'ultimo appuntamento della giornata in studio, e la paziente precedente, uscendo, disse a mia moglie che il medico l'attendeva in studio.

Io stavo leggendo, su una rivista in studio, un articolo sulle auto che mi interessava, e dissi a mia moglie di andare, che nel caso l'avrei raggiunta. Finito l'articolo, rimasi sulla poltrona sentendo mia moglie che parlava rispondendo alle solite domande che un ginecologo pone prima di una visita. Sentivo bene perché la porta era un po' aperta. Il medico, credendo che mia moglie fosse venuta sola, una volta uscito nel corridoio per andare in un'altra stanza a fare non so che, l'aveva lasciata un po' aperta, tanto era l'ultima paziente.

Dopo poco, sentii il medico dire a mia moglie di prepararsi per la visita. Ci furono un paio di minuti di silenzio e allora mi alzai per raggiungere mia moglie in studio, ma una volta vicino la porta mi fermai perché sentii il medico dire: "Complimenti signora, come si mantiene bene, non dimostra affatto la sua età" Incuriosito, mi misi a erotica fatta in casa pone il sesso attraverso l'apertura della porta.

Mia moglie si stava spogliando, era erotica fatta in casa pone il sesso reggiseno e mutandine, e il medico dalla scrivania la stava osservando con una espressione piuttosto eloquente. Lei si tolse il reggiseno mentre il erotica fatta in casa pone il sesso le arriv dietro dicendole: "Cominciamo con il controllo del seno". Inizi a toccarle i seni da sotto, con molta delicatezza, troppa pensai.

I capezzoli di mia moglie si indurirono immediatamente. Rimasi un po' turbato da questo, non avevo mai assistito ad una visita del genere, e mi incuriosii. La cosa and avanti qualche minuto, ed io continuavo a guardare e ad aumentare la mia curiosità. Dopo poco il medico chiese a mia moglie che poteva andare in bagno a fare la pipi se necessario, per procedere alla visita ginecologica. Il bagno era in uno stanzino nello studio, e mia moglie entr erotica fatta in casa pone il sesso la porta.

Vidi il medico avvicinarsi e chinarsi per sbirciare dal buco della serratura. Ma che sta facendo!. Nello stesso tempo per non riuscii a muovermi per entrare e dire qualche parola al medico.

Le pulsazioni mi stavano aumentando, e sentivo una strana sensazione, mai provata. Mia moglie si mise accanto al lettino e si sfil le mutandine rivolta con le spalle al medico. Mia moglie mostrava un Ora era completamente nuda. Inizi a salire sul lettino e il medico con la scusa di aiutarla, le poggiava i palmi delle mani sulle natiche.

Una volta salita, le chiese di divaricare le gambe e poggiarle sui ferri del lettino. Per aiutarla a venire avanti sul bordo, l'aiut ancora una volta con le mani sul Tutto questo cominciava a farmi sentire una sensazione fastidiosa di gelosia, ma nello stesso tempo di piacere per quello che vedevo.

Prima di iniziare la visita, il medico disse "vedo che la sua erotica fatta in casa pone il sesso è bagnata, ci sono dei residui di urina, prendo un fazzolettino e l'asciugo". Mia moglie disse "mi scusi, mi sono pulita ma pu darsi che non l'abbia fatto bene, ora provvedo". E il medico "ma no, si figuri, erotica fatta in casa pone il sesso si preoccupi e non si sposti dalla posizione, ci penso io" e prendendo un fazzolettino, cominci a detergere la parte con molta delicatezza e attenzione, con il viso a pochi centimetri dalla Rimasi immobile con la sensazione già descritta, che aumentava.

Mia moglie sembrava anche qui a disagio, e tendeva a chiudere le gambe, come per un senso di vergogna. Ma il medico continuava tranquillo a "detergere" la parte, con movimenti molto delicati, dicendo a mia moglie di divaricare le gambe. Finito di pulire mia moglie, disse a quest'ultima "ora devo iniziare a visitarla, la prego di rilassarsi e di tenere le gambe ben aperte, non si vergogni, sono un medico. Si mise seduto su uno sgabello con il viso di fronte la Ma il medico, tranquillo, le rispose "non si preoccupi, mi sono lavato bene le mani, e preferisco fare le visite senza guanti perché mi permette di sentire meglio la parte e valutare meglio la situazione ".

Sentii il sangue ribollirmi dentro per il fastidio causato dalla gelosia di vedere un uomo, tra l'altro abbastanza carino, snello, distinto, infilare un dito nella Anche erotica fatta in casa pone il sesso era un erotica fatta in casa pone il sesso, trovavo la cosa fastidiosa per me. Ma non riuscivo a pensare più di tanto, la scena mi dava fastidio ma nello stesso tempo, cosa che cresceva sempre di più, una sensazione di piacere e di erotismo che prevaricava tutto.

Mi accorsi che il mio pene era in erezione, ed in modo particolarmente forte. Mia moglie non disse altro e il medico continu nella visita, sfilando erotica fatta in casa pone il sesso rinfilando il dito come fosse un Vidi mia moglie avere qualche piccolo sussulto, ma conoscendola vidi il suo viso tranquillo ma un po' diverso.